Mantova-Campodarsego 0-0

Finisce a reti bianche la super sfida del Martelli tra Mantova e Campodarsego. Il match, molto tattico, bloccato e comunque sempre aperto, finisce 0-0: un pareggio che permette momentaneamente alla Vecomp di allungare di due lunghezze in classifica, ma che di certo non compromette le ambizioni dei biancorossi. La squadra di Fonti si rende pericolosa nei primi minuti con Michelotto, che al 3′ chiama Lazarevs alla respinta, e al 25′, con una percussione avviata da Sanavia, si allunga troppo la sfera al momento buono. Il Mantova replica al 30′ con Saporetti, che va in rete ma viene pescato in posizione irregolare, mentre Pietribiasi, a tre minuti dall’intervallo, spedisce in curva una buona occasione. Nella ripresa le emozioni si riducono ancora di più, e l’unica chance, al 31′, capita ancora sui piedi di Michelotto, che vince due rimpalli e calcia sull’esterno della rete.

MANTOVA-CAMPODARSEGO 0-0
MANTOVA: Lazarevs, Bertozzini, Cascone, S.Aldrovandi, Eddy, Correa, Raggio Garibaldi (51′ Suriano), Palma (46′ Ricci), Franchini, Saporetti (51′ Riccò), Debeljuh (67′ Guazzo).
A disposizione: Salsano, Camara, N.Aldrovandi, Barone, Jozic. Allenatore: Cioffi.
CAMPODARSEGO: Pirana, Sanavia (72′ Granzotto), Ndoj, Trento, Marcolini, Leonarduzzi, Caporali, Radrezza, Aliù, Pietribiasi, Michelotto (79′ Kabine).
A disposizione: Brino, Colman Castro, Dario, Turetta, Menale, Nalesso, Cazzaro.
Allenatore: Fonti.
Arbitro: Saia di Palermo.
Note: calci d’angolo 2-3. Ammoniti Palma, Franchini, Raggio Garibaldi, Radrezza e Aliù. Recupero 1’e 3′.
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien