Coppa Italia: Campodarsego-Virtus Verona 2-1

Stavolta la vittoria va al Campodarsego. I biancorossi battono in rimonta la Virtus Vecomp allo stadio “Gabbiano”, imponendosi per 2-1 dopo la rete iniziale di Grbac, e conquistano così il pass per i quarti di finale di Coppa Italia di Serie D, dove sfideranno che l’Imolese, impostasi 4-1 sulla Pianese.
Dopo la rete veronese di Grbac, arrivata dopo appena due minuti di gioco, la squadra di Fonti prova a reagire e ci riesce, finalmente, nella ripresa. Al 13′ Caporali pareggia i conti, e nel finale, al 34′, ci pensa capitan Aliù a trovare la rete del 2-1, che ribalta lo svantaggio iniziale e consegna al Campodarsego la qualificazione ai quarti di finale.

CAMPODARSEGO-VIRTUS VECOMP 2-1
CAMPODARSEGO (4-4-2): Brino; Sanavia (10′ st Ndoj), Dario, Leonarduzzi, Beccaro; Menale (1′ st Michelotto), Marcolini (38′ st Trento), Brentan (1′ st Aliù), Caporali (31′ st Radrezza); Nalesso, Kabine.
Allenatore: G. Fonti.
VIRTUS VECOMP (3-5-2): Tosi; Rossi, Frinzi, Acri; Burato (38′ st Alba), Cattivera (24′ st Goh), Allegrini (21′ st N’Ze), Lionetti (38′ st Merci), Pedrinelli; De Marchi (24′ st Santuari), Grbac.
Allenatore: L. Fresco.
Arbitro: Cattaneo di Civitavecchia.
Reti: 2′ pt Grbac; 13′ st Caporali, 34′ st Aliù.
Note: ammoniti Kabine, Aliù, Dario, Lionetti e Acri. Calci d’angolo 5-2; recupero 0 e 4′. Spettatori 150 circa.
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien