Juniores nazionali: il Campo torna in vetta, e domani c’è il turno infrasettimanale

È un Campodarsego autoritario quello che cala il poker all’Arzignano e che, approfittando del pareggio del Trento, si riprende lo scettro del girone D degli juniores nazionali. I biancorossi tornano in testa alla classifica, dopo averla persa solo una settimana fa dopo la scinftta rocambolesca con l’Abano. Una gara senza storia, contro l’Arzignano, che ha visto il netto predominio dei ragazzi di La Cagnina andati a segno con le doppiette di Nalesso e Pistolato. Domani il turno infrasettimanale: il Campodarsego sarà di scena, alle 14.30,sul campo della Calvi Noale.

I risultati del Girone D: Levico-Montebelluna 1-5; Tamai-Liventina 2-2; Clodiense-Belluno 2-1; Union Feltre-Calvi Noale 3-0; Dro-Delta Porto Tolle 4-0; Campodarsego-Arzignano 4-0; Adriese-Abano 5-2; Cjarlins Muzane-Trento 0-0.
Classifica: Campodarsego 18, Trento e Dro 17, Abano 15, Liventina e Cjarlins Muzane 14, Union Feltre, Clodiense e Montebelluna 11, Tamai e Adriese 10, Noale 9, Levico e Delta Porto Tolle 7, Belluno 6, Arzignano 1.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien