Fonti soddisfatto: “Vittoria cercata, ce la godiamo”. Il tecnico biancorosso stasera su Tv7 triveneta.

«Era la terza partita in una settimana ed era difficile essere ancora brillanti, viste le condizioni fisiche di molti». Questa l’analisi a caldo del tecnico Gianfranco Fonti, dopo la vittoria sulla liventina che proietta i biancorossi al primo posto del girone C.«Avevamo di fronte una squadra molto fisica e attenta alle palle inattive. In ogni caso i ragazzi hanno dimostrato di voler portare a casa la pagnotta e hanno lottato su ogni pallone. Tanto da sfiorare il 2 a 0 in un’occasione, che forse non avrebbe chiuso la partita ma ci avrebbe dato più tranquillità. Veniamo del resto da una rincorsa che ci dà fiducia e stimoli, ma anche la responsabilità di non perderci. Dobbiamo pertanto recuperare energie».
«Era la terza partita in una settimana, abbiamo pagato in termini di brillantezza. L’importante era sbloccare la partita, ci siamo riusciti su palla inattiva, contro la Liventina che è molto abile in queste circostanze. Temevo questa partita proprio per gli sforzi profusi dal mio Campodarsego negli ultimi tempi, e per il trend negativo dell’avversaria che sapevo sarebbe venuta da noi per cercare un risultato positivo. Ci godiamo la vittoria, sono soddisfatto perché i miei ragazzi hanno cercato e voluto questi tre punti».
Si poteva chiudere prima: «Abbiamo avuto le opportunità per farlo, ricordo l’occasione di Sanavia in avvio di ripresa. Non ci siamo riusciti e abbiamo dovuto stringere i denti sino alla fine, temendo la beffa che poteva capitare su un pallone scaraventato nella nostra area, su un calcio d’angolo, invece la squadra è sempre stata molto attenta».
La classifica? «Vediamo la possibilità di fare qualcosa di veramente importante».

Questa sera il tecnico biancorosso, Fonti, sarà ospite in diretta alla trasmissione “Tutti in campo Spogliatoi”, in onda dalle 21 su Tv7 Triveneta (canale 12).

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien